Aiuto, ho la podcast mania!

Un anno fa circa mi è capitato di lavorare in un paese lontano da casa e per raggiungerlo ero costretto a guidare ogni giorno per più di un’ora (più un’altra ora al ritorno).
Per colmare i tempi vuoti inizialmente ho deciso di ascoltare un po’ di musica durante il tragitto, ma si sa che alcuni album possono dar noia molto presto. È stata poi la volta degli audiolibri, di cui sono riuscito ad ascoltarne uno solo per intero (The Art of Asking di Amanda Palmer, che vi consiglio) prima di spazientirmi un po’. Infine ho trovato il Santo Graal: i podcast.
Ebbene, un anno fa ho cominciato e da allora non ho più smesso.

Per chi non lo sapesse, i podcast sono delle registrazioni audio scaricabili: funzionano un po’ come delle trasmissioni radio, con il vantaggio di poter scegliere cosa, comequando ascoltare.
Ne esistono di tutti tipi, da quelli divulgativi a quelli prettamente narrativi; oggi vorrei consigliarvi i miei preferiti. Iniziamo.

PortraitOfAFreelancerPortrait of a Freelancer

Una personalità del web che apprezzo molto è Ariel Bissett, giovane Youtuber e artista canadese che solo recentemente ha deciso di avventurarsi nel mondo del freelancing.

Portrait of a Freelancer è una cronaca della sua esperienza lavorativa, ma anche un ricettario di consigli, spunti di riflessioni o idee in relazione a ciò che può essere definito lavoro creativo; tutti quelli che si trovano a dover lavorare con l’arte possono sicuramente trarre qualcosa dall’ascolto di questo podcast.

downloadELISE GETS CRAFTY

Elise Gets Crafty, similarmente al podcast di Ariel, tratta il lavoro creativo da tutti i punti di vista e le angolazioni: ogni settimana Elise Joy discute di creatività e innovazione senza trascurare i lati più pratici o economici.
Il podcast viene aggiornato ogni settimana, e la cosa davvero bella per me è la possibilità di venire a conoscenza di iniziative interessanti (come il #The100DayProject) o di ascoltare interviste ad altri creativi che conducono piccole aziende.

Si tratta di un podcast leggero, che si lascia ascoltare con tranquillità durante passeggiate o faccende di casa, ma che non perde mai l’occasione di proporre nuovi spunti e discussioni.

itunes-psinel.jpgPsicologia e Crescita Personale

Personalmente adoro sentire parlare di crescita personale, e il podcast di Gennaro Romagnoli fa al caso mio; tratta argomenti che spaziano dalla psicologia più pratica alla motivazione personale, con riferimenti utili per chi vuole approfondire e una buona dose di “ehi, ce la puoi fare anche tu“, che non fa mai male :)

Mi piace ascoltarlo quando vado a correre perché trovo mi dia quasi una spinta in avanti; sentir parlare della psicologia dietro alle persone di successo mi sprona a dare il meglio, specialmente durante l’esercizio fisico.

College-Info-Geek-Podcast-Art-2015-300The College Info Geek Podcast

Da qualche tempo seguo Thomas Frank su YouTube, e la simpatia che provo nei suoi confronti mi ha portato a dare un’ascolto al suo podcast, The College Info Geek Podcast.

Principalmente è fatto per studenti universitari che vogliono dare il meglio e trovare un posto al di fuori dell’ambiente accademico; non posso dire di ritrovarmi in questa categoria, ma trovo ugualmente utili moltissimi degli episodi, che spaziano dalla produttività ai trucchi per prendere appunti più ordinati o organizzare le proprie priorità.

Writing-2BExcuses-2B-2BCoverWriting Excuses

Un altro dei podcast che adoro ascoltare durante i lunghi viaggi in macchina è Writing Excuses, gestito da un collettivo di scrittori (tra cui Brandon Sanderson).

Si tratta di chiacchierate a tema scrittura creativa, in cui si discutono tecniche narrative, trucchi o esperienze legate al mondo dell’editoria.
Lo trovo bello perché mi aiuta a pensare ai miei lavori anche quando non sto scrivendo, e perché la moltitudine di voci e punti di vista mi regala un quadro generale più completo. Lo consiglio a tutte le persone che amano scrivere storie o romanzi; non sarete sempre d’accordo coi relatori, ma vi porterete a casa qualcosa di nuovo con ogni episodio.


Questi sono solo i miei preferiti in assoluto, ma ne ascolto altri. Magari in futuro potrei condividerne di nuovi.
E voi, avete dei podcast preferiti?
Muoio dalla voglia di aggiungerne al mio feed, quindi se avete consigli lasciateli pure nei commenti! :)

Annunci

2 pensieri riguardo “Aiuto, ho la podcast mania!”

  1. Anche io sono una grande ascoltatrice di Podcasts. Ultimamente sono in fissa con quello di Sara Tasker, Hashtag Authentic, dedicato ai creativi e al web. Molto interessante. Poi seguo la narrativa del New Yorker, mi rilassa molto ascoltarlo quando devo mangiare da sola o fare cose prettamente manuali.

Di' qualcosa!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...